Master di Traduzione Tecnica per Traduttori e Interpreti in Economia e Finanza

Numero annuncio
2452298
Descrizione
CTI Communication Trend Italia informa che al momento tutte le attività didattiche vengono erogate a distanza/online. La programmazione della 47a edizione, settembre 2020 - febbraio 2021, del Master in Economia e Finanza è pertanto sospesa. La formazione prosegue con il nuovo Master Online per traduttori e interpreti in Economia e Finanza.



CTI Communication Trend Italia, una delle più importanti imprese italiane di servizi linguistici con esperienza ultraquarantennale, propone il Master di Traduzione Tecnica in Economia e Finanza, con lobiettivo di fornire una specializzazione ad alto livello e aumentare le possibilità di lavoro per traduttori e interpreti.

La crescita delle attività delle imprese al di fuori dei confini nazionali, la diffusione di comunicazioni in tempo reale, i movimenti di capitale e le operazioni di borsa e commerciali in genere hanno assunto connotati internazionali. Come conseguenza di questo fenomeno, che è stato qualificato come “globalizzazione” degli interessi economici delle imprese, gli utenti delle informazioni economico-finanziarie si trovano sempre più spesso fuori dai confini dei paesi nei quali tali informazioni hanno avuto origine. L’inglese è la lingua degli affari in campo internazionale, da qui l’enorme mole di documenti economico-finanziari da tradurre da e verso l’inglese, mole peraltro in continua crescita.


Perché specializzarsi con un Master?

Partecipare ad un Master di traduzione in Economia e Finanza rappresenta la migliore opportunità per ottenere una specializzazione ad alto livello, una credenziale indispensabile sia per accedere al settore sia per emergere sulla vasta concorrenza. I crediti ottenuti sono riconosciuti dalle associazioni di categoria AITI e ANITI e costituiscono un’importante referenza per il mercato. Nell’ambito del Master si svolgeranno esercitazioni pratiche che porteranno alla conoscenza delle nuovissime tecnologie di supporto alla traduzione: l’identificazione automatica e la gestione della terminologia saranno affiancate dall’uso avanzato di sw di elaborazione testi e fogli di calcolo finalizzati all’impostazione di testi complessi quali per esempio i bilanci. Le attività didattiche, infine, prevedono l’apprendimento e l’utilizzo di strumenti CAT (SDL Trados).


Traduttori

La traduzione del bilancio è un obbligo di legge per le multinazionali. A partire dal 2005 in Italia devono essere applicati gli IAS (International Accounting Standards – Principi Contabili Internazionali). Questo ha comportato una piccola rivoluzione per aziende, commercialisti, revisori dei conti, ecc. La richiesta di traduzioni su questo argomento, soprattutto da e in inglese, è molto alta e tutto fa presumere che aumenterà ancora.

L’obbligo di traduzione vale anche per i documenti relativi al transfer pricing.
Sono comunque moltissimi i testi in ambito economico/tributario dei quali la traduzione è obbligatoria o decisamente opportuna pensiamo ai titoli, alla borsa, ai contratti, ecc.
La traduzione di questi testi richiede una comprensione degli argomenti ed un rigore terminologico che spesso sono propri solo dei laureati in economia, i quali però raramente sono disponibili ed anche quando lo fossero non conoscono le tecniche della traduzione e le norme stilistiche e le pratiche che la governano.

Per questi motivi i professionisti che vantano al contempo competenze linguistiche e competenze economiche sono pochissimi rispetto alla domanda e pertanto estremamente ricercati dalle imprese di servizi linguistici e dalle aziende in generale.
Inoltre, è opportuno ricordare a coloro che desiderano specializzarsi nella localizzazione del software che tutti i gestionali ed i programmi di contabilità richiedono un’elevata competenza contenutistica e terminologica in campo bilancistico.


Interpreti

Le trattative a cui sono chiamati gli interpreti hanno spesso come oggetto argomenti economici, quali contratti o analisi dei bilanci delle multinazionali. I convegni su temi economico-finanziari sono sempre più numerosi. È quindi ovvio che vi sia un’elevata richiesta di professionisti in grado di comprovare la propria preparazione in campo economico-finanziario.


Durata

Il Master ha una durata di 5 mesi, dal 18 settembre al 19 febbraio 2020, con 8 ore di frequenza settimanale in un’unica giornata: venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00 presso la sede CTI – Communication Trend Italia Via P.L. da Palestrina, 31 Milano. La sede è facilmente raggiungibile: Stazione FS Centrale – MM Linea 1 Loreto uscita P.za Argentina – MM Linea 2 uscita Caiazzo.


Struttura e docenti

Le lezioni di “teoria” sono tenute da docenti universitari, commercialisti e revisori dei conti con ottime competenze linguistiche i quali si avvalgono di materiale in inglese ed in italiano che viene distribuito agli allievi e da cui è possibile ricavare glossari e formulari non esistenti in commercio.
Le lezioni di “traduzione” sono tenute da un docente con laurea in economia conseguita a Londra secondo l’ordinamento inglese e laurea in economia conseguita in Italia che guiderà gli allievi nelle esercitazioni di traduzione e nella creazione di glossari. Il docente di traduzione è anche autore del Dizionario “Business English” Nuova Ed. Garzanti (ha curato in particolare l’aggiornamento del lessico di bilanci, contabilità, terminologia IAS e IFRS) e sta lavorando ad un nuovo dizionario specialistico che sarà pubblicato sempre da Garzanti. È inoltre autore del dizionario online Tripla A la cui consultazione è gratuita per un certo periodo di prova.
Le lezioni di “laboratorio informatico” danno agli allievi una padronanza professionale del PC richiesta ai traduttori professionisti ed insegnano l’uso di strumenti professionali per la traduzione assistita e l’identificazione automatica e la gestione della terminologia e la creazione di glossari.


Perché l’inglese come lingua di esercitazione?

Perché l’inglese è la lingua usata dal mondo economico internazionale e coinvolge pertanto almeno l’80% delle traduzioni. Perché sono sempre più numerosi i termini che rimangono in inglese nei testi redatti e tradotti in altre lingue. Perché l’intenzione del master è di fornire conoscenze che potranno essere applicate a tutte le lingue di lavoro del singolo professionista. Le conoscenze tecniche acquisite per la lingua inglese potranno essere estese alle altre lingue, ampliando così le possibilità di lavoro. Indicazioni di glossari potranno essere fornite dai docenti.


Vantaggi per i partecipanti

Sezione speciale sul sito CTI per i più meritevoli
Per dare immediata visibilità ai partecipanti più meritevoli, i nomi degli iscritti che avranno conseguito un voto finale compreso tra 95 e 100 saranno pubblicati sul sito di CTI.

Sconto SDL Trados e licenze SDL Educational
Grazie ad uno speciale accordo con SDL, i nostri iscritti potranno inoltre acquistare il software SDL Trados a condizioni particolarmente vantaggiose.
La Segreteria Master ha la possibilità di fornire licenze SDL Educational gratuite della durata di 12 mesi: per ogni informazione potete rivolgervi direttamente alla Segreteria. Una volta scaduta la licenza Educational, è possibile usufruire di uno sconto per l’acquisto di una nuova licenza.

Crediti formativi AITI e ANITI
I Master CTI sono riconosciuti da AITI e ANITI come crediti di formazione.

Traduttore giurato perito con iscrizione al Collegio Lombardo Periti Esperti e Consulenti
Il superamento dell’esame finale dà automaticamente diritto all’iscrizione al Collegio Lombardo Periti Esperti e Consulenti per la lingua inglese senza dovere sostenere ulteriori esami, se in possesso dei requisiti (25 anni e condotta irreprensibile).
Per altre lingue oltre l’inglese l’ammissione sarà ad insindacabile della Commissione. È prevista, all’interno del Master CTI, una lezione di tecnica peritale. L’iscrizione al Collegio Lombardo Periti Esperti e Consulenti consente l’asseverazione presso il Tribunale di Milano operazione consentita ai soli periti iscritti da luglio 2015.


Vuoi assistere ad una lezione?

Se prima di iscriverti vuoi assistere ad una lezione dell’edizione attualmente in corso, puoi farlo prendendo accordi con la Segreteria.


Requisiti di ammissione

Ottima e certificata conoscenza della lingua inglese.
Non è necessaria alcuna conoscenza pregressa degli argomenti trattati.


Domanda di ammissione e iscrizione

Il termine ultimo per la presentazione della domanda di iscrizione è il 15 luglio 2020. Per eventuali iscrizioni dopo tale data, contattare la Segreteria Master. La domanda deve essere corredata da CV, dall’attestato di studio in fotocopia e dal versamento dell’acconto.
Il versamento della quota di iscrizione di euro 2.200,00 (+ IVA 22%) può avvenire in un’unica soluzione o in 4 rate.


Borsa di studio

CTI offre una borsa di studio a totale copertura dei costi di iscrizione per ciascuna edizione del Master. Gli interessati potranno inviare alla Segreteria il proprio curriculum vitae con indicazione dettagliata del percorso didattico seguito, precisando i voti di maturità e di laurea.


Stage

Al termine del Master gli allievi considerati meritevoli ed in possesso dei requisiti di Legge avranno la possibilità di svolgere uno stage presso aziende di servizi linguistici e di altro tipo operanti nel settore economico-finanziario.


Programma

Teoria
I . Definizione dimpresa, gli organi dellimpresa, governance societaria, stakeholders/shareholders
II.  L’equazione di bilancio, la struttura del conto economico, la struttura dello stato patrimoniale, lo strumento della partita doppia, il bilancio e il bilancio sociale, gli indicatori di performance
III. Il ciclo acquisti, il ciclo vendite, il ciclo tesoreria, il ciclo degli investimenti
IV.  Le operazioni straordinarie: cessione dazienda, conferimento, trasformazione, affitto dazienda
V. Le operazioni straordinarie: fusione, fusione con indebitamento, scissione, liquidazione
VI. Le imposte: dirette, indirette. Dichiarazioni dei redditi delle società (esempi italiani, usa/uk)
VII. La dichiarazione dei redditi delle persone fisiche
VIII. Il bilancio: le classificazioni delle poste di attivo, passivo, patrimonio netto, ricavi e costi
IX. I principi di bilancio: nazionali e IFRS. La nota integrativa e la relazione sulla gestione
X. Il rendiconto finanziario e il budget
XI. Dal bilancio di esercizio al reddito dimpresa
XII. Il contenzioso tributario: verifica, processo verbale di constatazione, accertamento, ricorso, definizione
XIII. Il bilancio degli enti finanziari e creditizi (banche ed assicurazioni), il bilancio consolidato
XIV. Analisi di bilancio e criteri di valutazione del capitale economico
XV. Il transfer pricing - le convenzioni internazionali
XVI. Le imposte sugli immobili

Traduzione Tecnica
I. Analisi del testo e guida di stile
II. Role Game Interattivo US di carattere economico
III. Analisi terminologica
IV. Analisi glossari tecnici
V. Traduzione principi IAS/IFRS
VI. Traduzione testi tecnici
VII. Traduzione bilanci UK e US con confronto terminologico
VIII. SDL Trados: giornata esplicativa
IX. Traduzione bilanci IFRS compliant

Laboratorio
I. Problematiche relative al progetto di traduzione: dalla richiesta di preventivo alla consegna del formato elettronico
II. Uso di Excel per Windows nei documenti
III. Impostazioni particolari
IV. Insegnamento di SDL Trados
V. Insegnamento di strumenti informatici per la terminologia
Città
Milano
Pubblicato
19.11.2020
Rispondi all’annuncio

Seleziona una scelta o clicca su "Altro" per inviare una nota
Caricamento in corso...
Sei sicuro di voler rimuovere la segnalazione?
Premi l’icona di installazione seleziona "Aggiungi alla schermata Home"
Entra